Meditazione

 

COS’È LA MEDITAZIONE?

Meditazione zen, taoista, buddista, Vipassana, da seduti, da distesi, camminando, danzando sono solo alcuni tipi di meditazione. Ci sono moltissime tecniche che possono portare nella stessa direzione. Allora quale scegliere? Come per la scelta dello stile yoga, anche per la meditazione la risposta potrebbe essere: scegli quello che ti fa stare bene e che ti porterà più benefici nell’immediato ed a lungo termine. Per ottenere questo risultato c’è un solo metodo: sperimentare provando più stili.

QUALE È L’OBIETTIVO DELLA MEDITAZIONE? 

La meditazione è un mezzo per entrare in comunicazione con il nostro animo annullando il brusio che la nostra mente genera incessantemente e che, protratto nel tempo, crea una variazione del nostro codice genetico. Lo studio dell’epigenetica ha dimostrato che la meditazione è in grado di modificare il nostro codice genetico agendo sul sistema del piacere, aumentando l’efficienza del sistema immunitario e riequilibrando il sistema ormonale con il raggiungimento di una maggiore fiducia in sé stessi.

La parola meditare deriva dal verbo latino “Mederi” che significa medicare, misurare e pensare. Potremmo concludere che la meditazione è un vero e proprio mezzo di auto-guarigione che può essere praticato da tutti senza limiti di età, sesso, condizioni fisiche, religiose e senza nessuna controindicazione.

Pur essendo stati dimostrati scientificamente i risultati positivi ottenuti della meditazione sulla cura di varie patologie quali ansia, stress, depressione e altre, tali percorsi non dovrebbero mai sostituirsi a cure mediche e ad eventuali terapie. In tal caso è sempre preferibile farsi seguire da personale medico specializzato. Ad ogni modo, la meditazione, se guidata da un insegnante competente, è un ottimo coadiuvante alle terapie specialistiche.

COSA SERVE PER PRATICARE LA MEDITAZIONE?

Anche qui ci sono varie scuole o tradizioni. Ad esempio, la meditazione Zazen ricorre all’uso di Zafu e zafuton, che sono degli appositi cuscini per sedersi comodamente nella posizione di meditazione. Ci sono anche dei panchetti adatti a tale scopo, cuscini a mezzaluna, blocchetti yoga e altri attrezzi che possono facilitarti la postura corretta durante la pratica della meditazione. Questi strumenti sono utili ma non necessari, la meditazione puoi praticarla ovunque tu ti senta al sicuro e a tuo agio. Un altro suggerimento che ti diamo è quello di crearti un angolino adatto alla meditazione con candele profumate e incensi che ti aiuteranno a staccare dalla quotidianità e ad immergerti nel tuo spazio interiore. A tal proposito, se vuoi imparare la meditazione, ti suggeriamo la nostra classe di meditazione, clicca qui per saperne di più. Per tenerti aggiornato riguardo i nostri eventi o nuovi articoli, iscriviti alla nostra newsletter.

COME E DOVE PRATICARE

Immaginando il luogo ideale per meditare, nella nostra mente potremmo vedere comparire l’immagine di un lago, di una spiaggia e del mare calmo, di luoghi immersi nella natura o spazi tranquilli appositamente creati ma, al di là di tutto ciò, la cosa essenziale è che tu ti sieda comodamente su un tappetino, su una sedia, per terra, su una pietra, su un prato, insomma… hai capito, ovunque! Beh, ovviamente non quando sei alla guida del tuo veicolo! Scelto il posto, poni attenzione alla tua postura durante la meditazione, è importante tenere la schiena dritta ed il mento leggermente rivolto verso il basso. Puoi aiutarti immaginando la sommità del capo collegata ad un filo che va verso l’alto, questo aiuterà la tua colonna a restare dritta e senza tensioni. Concentrati sul respiro e cerca di restare in ascolto del tuo silenzio interiore. Nel caso i tuoi pensieri dovessero interrompere la tua meditazione riporta l’attenzione al tuo respiro, lasciando fluire i tuoi pensieri.

Ci sono molte tecniche di meditazione questa indicata in questo articolo è molto semplice ma anche molto efficace. Ti suggerisco di praticarla per qualche minuto la mattina e qualche minuto la sera prima di andare a letto. Detto questo, cosa aspetti? Inizia a praticare 5 minuti di meditazione e quando ne sentirai la necessità potrai aumentare il tempo fino ad arrivare a 30 minuti di meditazione. 30 minuti di tempo interamente per te. 

TENIAMOCI IN CONTATTO

Se abitassi nei pressi di Andria, saremmo felici se volessi partecipare alle nostre classi di meditazione presso la nostra sede di Andria in via Stazio, 125A.

Clicca qui per conoscere i corsi tenuti nella nostra scuola.

Altrimenti, potresti cliccare sul pulsante mi piace sulla nostra pagina Facebook o potresti seguirci sui nostri social per tenerti aggiornato sulle nostre novità. A te non costa nulla, per noi è invece fonte di grande soddisfazione.

Buona meditazione e…

See you on the Yoga mat!